17 aprile 1978

Floreal Ruiz
cantor
(29 marzo 1916 – 17 aprile 1978)

D rammatico, ironico, nostalgico: Floreal Ruiz è stato un interprete capace di muoversi a suo agio tra i tanti colori che il Tango esprime. Dotato di un grande senso del fraseggio, espresse un cantato naturale e carico di temperamento.

Figlio di un anarchico, che aveva chiamato i suoi figli coerentemente con le proprie convinzioni (Libertario, Fraternidad e Floreal), iniziò come tanti altri cantanti nei caffé e cantando serenate con un suo amico barrio, che un giorno sarà famoso col nome di Hugo del Carril. La sua passione fu osteggiata dal padre (“un cantante è un pappone”), col quale si riappacificherà dopo vent’anni.

Dopo gli anni di apprendistato, si unì nel 1943 all’Orquesta di Alfredo De Angelis, con cui registrò otto brani. L’anno seguente Ruiz fu assunto da Anibal Troilo, su consiglio del suo cantante Alberto Marino. Pur trovandosi nella difficile circostanza di dover sostituire Francisco Fiorentino, che aveva lascito il gruppo proprio in quel 1944, Ruiz vide consacrare il suo nome attraverso interpretazioni memorabili, 31 delle quali testimoniate su disco. È questo un periodo eccezionale per Ruiz e per il Tango in generale, che viveva allora la sua età dorata: la grande ricchezza musicale e culturale dell’epoca non può prescindere dall’Orquesta di Troilo, nè dalle straordinarie interpretazioni dei suoi cantanti Marino e Ruiz.

Lavorò con Troilo fino al 1948, quando si unì all’Orquesta di Francisco Rotundo e poi, sette anni dopo, a quella di José Basso. A partire dagli anni ’60 fu solista affermato, accompagnato da diverse formazioni. Benché nel tempo il suo timbro tenorile andò abbassandosi verso il baritono, conservò sino alla fine il suo stile spontaneo e la sua dizione chiara e quotidiana. Floreal Ruiz è una delle più importanti figure canore del Tango, e fu capace di interpretazioni di invariabile qualità lungo tutta al sua carriera.

1944 – 1948: con Anibal Troilo

Con De Angelis, Rotundo, Basso

Sede operativa: via Isonzo 100 - Torino (zona Palazzo Lancia) - tangolosi@tangolosi.com - tel. 342.7643252 © Copyright Tangolosi
Open chat